Informazioni sul margine

Consulta i nostri requisiti di margine e altre informazioni correlate alle operazioni a margine con BG SAXO.

Il margine iniziale e il margine di mantenimento vengono richiesti quando si negozia con i strumenti a margine (quali ad esempio i Future), dato l’utilizzo dell’effetto leva, e sono progettati per garantire la protezione del capitale in caso condizioni di mercato avverse, creando una riserva tra la capacità di trading e il livello di Stop-Out. Consistono in una percentuale del controvalore nominale negoziato e variano a seconda contratto Future.

  1. Margine iniziale: è il margine richiesto in fase di pre-negoziazione per l’inserimento di un ordine, ossia l’ammontare di capitale che deve essere disponibile sul conto per poter aprire la posizione. Qualora il margine richiesto dovesse essere maggiore rispetto il margine iniziale disponibile (che in caso di nessuna posizione aperta è uguale alla liquidità disponibile) la posizione non potrà essere aperta.
  2. Margine di mantenimento: è la quota di capitale che deve essere continuamente mantenuta disponibile sul conto per far sì che la relativa posizione non venga chiusa. Il margine di mantenimento viene usato per calcolare l'impiego del margine e si verifica una chiusura della/e posizione/i non appena sul conto non dovessero esserci più fondi disponibili per soddisfare i requisiti del margine di mantenimento, ossia quando la percentuale di fondi destinati al mantenimento raggiunge il 100%.

Consulta un elenco completo dei nostri margini per i Futures per i clienti retail qui.

BG SAXO
Inizia il tuo Trading Ora!

Completa il Form in soli 5 minuti