Condizioni di negoziazione per le Opzioni

Le corporate action su azioni possono influire sulle opzioni listate su tali azioni. Potrebbe essere richiesto di modificare le opzioni listate in modo che il valore di una posizione in tali opzioni rimanga invariato prima e dopo la corporate action.

Definizioni

Per "corporate action" si intende un evento corporate che potrebbe influire sul prezzo azione/sull'importo dell'azione circolante della relativa azienda. Le corporate action includono emissioni di azioni, fusioni, conversioni, frazionamenti delle azioni, liquidazioni e dividendi.

Per "data ex" si intende la data effettiva della corporate action, la data a partire dalla quale un titolo viene negoziato senza averne prima dichiarato il dividendo o la distribuzione.

Relazioni tra BG SAXO e il cliente

L'azione sottostante può essere soggetta a corporate action. Di conseguenza, potrebbe essere necessario modificare l'opzione listata su azione. Ogni mercato tratta le corporate action in modo diverso. I mercati decidono caso per caso in che modo una corporate action influisce sull'opzione listata e sulle posizioni nelle opzioni listate.

I due metodi comuni per modificare le opzioni sono il "Ratio Method" e il "Package Method". BG SAXO segue la notifica del mercato rispetto all'applicazione della modifica sulla serie di opzioni e sulla posizione del cliente. Tuttavia, BG SAXO si riserva il diritto di chiudere le posizioni aperte dei clienti prima che venga modificata un'opzione in data ex se la modifica di corporate action non è supportata da BG SAXO.

Ne è un esempio il caso in cui un deliverable sottostante per l'opzione listata modificata può essere un portafoglio di titoli e componenti cash. Soprattutto per cessioni e scissioni, la corporate action potrebbe comportare un portafoglio di deliverable in cui l'opzione listata originale sarà regolata in una serie di componenti deliverable. Le opzioni listate devono essere necessariamente modificate se si utilizza questo metodo; al contrario, viene ridefinito il deliverable sottostante. Quando il deliverable sottostante viene ridefinito come portafoglio/pacchetto contenente più componenti, o qualsiasi coefficiente di azioni sottostanti, BG SAXO non supporta l'azione e chiude eventuali posizioni del cliente aperte.

I titolari di una posizione lunga in opzioni americane si avvalgono del diritto di esercitare l'opzione prima della scadenza, fatta eccezione per l'ultimo giorno di contrattazione. È possibile fare richiesta per esercitare una posizione lunga in opzione call/put direttamente dalla piattaforma.

Una volta che la richiesta di esercizio è stata inserita, la posizione in opzione viene chiusa a prezzo zero e viene creata una posizione nello strumento sottostante al prezzo di esercizio. Ciò avviene all'istante.

È consigliabile che i clienti prendano in considerazione l'eventualità di chiudere la posizione in opzione nel mercato e di acquisire lo strumento sottostante separatamente. Spesso il valore di mercato dell'opzione supera il profitto non realizzato dall'apertura della posizione sottostante al prezzo di esercizio.

Le opzioni su valute nel mercato CME non possono essere esercitate out of the money, pertanto tali richieste verranno annullate non appena saranno rilevate.

Pronto per iniziare?

Completa il Form in soli 5 minuti