Informazioni sul margine

Consulta i nostri requisiti di margine e altre informazioni correlate alle operazioni a margine con BG SAXO.

Il margine iniziale e il margine di mantenimento sono volti a proteggerti da condizioni di mercato avverse, creando una riserva tra la capacità di trading e il livello di Stop-Out del margine.

  1. Margine iniziale: un controllo del margine pre-trading all'inserimento dell'ordine, ad esempio, all'apertura di una nuova posizione devono essere disponibili contanti sufficienti o un collaterale per trading a margine approvato per soddisfare il requisito di margine iniziale per l'intero portafoglio di margini.
  2. Margine di mantenimento: un controllo continuo del margine, ad esempio, un importo minimo di contanti o un collaterale per trading a margine approvato che deve essere mantenuto sul conto per mantenere una posizione aperta. Il margine di mantenimento viene usato per calcolare l'utilizzo del margine; si verifica una chiusura non appena il cliente non soddisfa il requisito relativo al margine di mantenimento.

Il margine iniziale e il margine di mantenimento sono volti a proteggerti da condizioni di mercato avverse, creando una riserva tra la capacità di trading e il livello di Stop-Out del margine.

  1. Margine iniziale: un controllo del margine pre-trading all'inserimento dell'ordine, ad esempio, all'apertura di una nuova posizione devono essere disponibili contanti sufficienti o un collaterale per trading a margine approvato per soddisfare il requisito di margine iniziale per l'intero portafoglio di margini.
  2. Margine di mantenimento: un controllo continuo del margine, ad esempio, un importo minimo di contanti o un collaterale per trading a margine approvato che deve essere mantenuto sul conto per mantenere una posizione aperta. Il margine di mantenimento viene usato per calcolare l'utilizzo del margine; si verifica una chiusura non appena il cliente non soddisfa il requisito relativo al margine di mantenimento.

Il margine iniziale e quello di mantenimento di un CFD su singole azioni si basa sul rating dell'azione. BG SAXO definisce 6 diversi rating dell'azione. Questo rating deriva dalla capitalizzazione di mercato, dalla liquidità e dalla volatilità dell'asset sottostante.

Un'azione con rating 1 presenta un margine iniziale del 20%. Ciò significa che questa azione può essere negoziata con una leva di 5:1.

Rating BG SAXOMargine inizialeMargine di mantenimento
120%10%
220%15%
325%20%
435%30%
555%50%
6110%100%

Trova la tua azione locale al link in basso e scoprine il margine.

Visualizza i margini dei CFD su singole azioni.

Il margine iniziale e il margine di mantenimento sono volti a proteggerti da condizioni di mercato avverse, creando una riserva tra la capacità di trading e il livello di Stop-Out del margine.

  1. Margine iniziale: un controllo del margine pre-trading all'inserimento dell'ordine, ad esempio, all'apertura di una nuova posizione devono essere disponibili contanti sufficienti o un collaterale per trading a margine approvato per soddisfare il requisito di margine iniziale per l'intero portafoglio di margini.
  2. Margine di mantenimento: un controllo continuo del margine, ad esempio, un importo minimo di contanti o un collaterale per trading a margine approvato che deve essere mantenuto sul conto per mantenere una posizione aperta. Il margine di mantenimento viene usato per calcolare l'utilizzo del margine; si verifica una chiusura non appena il cliente non soddisfa il requisito relativo al margine di mantenimento.

Un CFD su indici con un margine iniziale del 5% può essere negoziato con una leva di 20:1.


Margini dei CFD su indici (in condizioni di mercato normali)

Tracker dell'indiceMargine inizialeMargine di mantenimento
US 30 Wall Street5%2,5%
US 5005%2,5%
US Tech 100 NAS5%2,5%
Belgium 2010%5%
Denmark 2510%5%
Euro Stoxx 505%2,5%
France 405%2,5%
Germany 305%2,5%
Germany Mid-Cap 5010%5%
Germany Tech 3010%5%
Italy 4010%5%
Netherlands 2510%5%
Norway 2510%5%
Portugal 2010%5%
South Africa 4020%10%
Spain 3510%5%
Sweden 3010%5%
Switzerland 2010%5%
UK 1005%2,5%
UK Mid 25010%5%
Australia 2005%2,5%
Japan 2255%2,5%
Hong Kong10%5%

Dettagli CFD su indici (in scadenza)

Tracker dell'indiceMargine inizialeMargine di mantenimento
China 5010%5%
India 5010%5%
Singapore10%5%
Taiwan10%5%
US200010%5%

Il margine iniziale e il margine di mantenimento sono volti a proteggerti da condizioni di mercato avverse, creando una riserva tra la capacità di trading e il livello di Stop-Out del margine.

  1. Margine iniziale: un controllo del margine pre-trading all'inserimento dell'ordine, ad esempio, all'apertura di una nuova posizione devono essere disponibili contanti sufficienti o un collaterale per trading a margine approvato per soddisfare il requisito di margine iniziale per l'intero portafoglio di margini.
  2. Margine di mantenimento: un controllo continuo del margine, ad esempio, un importo minimo di contanti o un collaterale per trading a margine approvato che deve essere mantenuto sul conto per mantenere una posizione aperta. Il margine di mantenimento viene usato per calcolare l'utilizzo del margine; si verifica una chiusura non appena il cliente non soddisfa il requisito relativo al margine di mantenimento.

Un CFD su Forex con un margine iniziale del 3,3% può essere negoziato con una leva di 25:1.

La leva disponibile per i CFD su Forex è 50:1 o 25:1, rispettivamente pari a un margine del 2% o 4%.

Nome strumentoSimboloMargine inizialeMargine di mantenimento
VALUTE
Euro / Dollaro USAEURUSDEC3,33%1,66%
Euro / Yen giapponeseEURJPYRY3,33%1,66%
Euro / Franco svizzeroEURCHFRF3,33%1,66%
Euro / Sterlina ingleseEURGBPRP3,33%1,66%
Sterlina inglese / Dollaro USAGBPUSDBP3,33%1,66%
Dollaro australiano / Dollaro USAAUDUSDAD3,33%1,66%
Indice USDUSDINDEX20%10%

Il margine iniziale e il margine di mantenimento sono volti a proteggerti da condizioni di mercato avverse, creando una riserva tra la capacità di trading e il livello di Stop-Out del margine.

  1. Margine iniziale: un controllo del margine pre-trading all'inserimento dell'ordine, ad esempio, all'apertura di una nuova posizione devono essere disponibili contanti sufficienti o un collaterale per trading a margine approvato per soddisfare il requisito di margine iniziale per l'intero portafoglio di margini.
  2. Margine di mantenimento: un controllo continuo del margine, ad esempio, un importo minimo di contanti o un collaterale per trading a margine approvato che deve essere mantenuto sul conto per mantenere una posizione aperta. Il margine di mantenimento viene usato per calcolare l'utilizzo del margine; si verifica una chiusura non appena il cliente non soddisfa il requisito relativo al margine di mantenimento.

Un CFD su commodity con un margine iniziale del 10% può essere negoziato con una leva di 10:1.

Nome strumentoSimboloMargine inizialeMargine di mantenimento

METALLI
OroORO5%2,5%
ArgentoARGENTO10%5%
PlatinumPLATINO10%5%
PalladioPALLADIO10%5%
Rame USACOPPERUS10%5%


ENERGIA
Greggio USAOILUS10%5%
Greggio Regno UnitoOILUK10%5%
Gasolio da riscaldamentoHEATINGOIL10%5%
Benzina USAGASOLINEUS10%5%
GasolioGASOILUK10%5%
Gas naturale USANATGAS10%5%
Emissioni CO2EMISSIONI10%5%


AGRICOLTURA
MaisMAIS10%5%
FrumentoFRUMENTO10%5%
Semi di soiaSEMI DI SOIA10%5%


SOFT
NY Sugar No. 11SUGARNY10%5%
NY CoffeeCAFFÈ10%5%
NY CocoaCACAO10%5%


CARNI
Live CattleLIVECATTLE10%5%

Il margine iniziale e il margine di mantenimento sono volti a proteggerti da condizioni di mercato avverse, creando una riserva tra la capacità di trading e il livello di Stop-Out del margine.

  1. Margine iniziale: un controllo del margine pre-trading all'inserimento dell'ordine, ad esempio, all'apertura di una nuova posizione devono essere disponibili contanti sufficienti o un collaterale per trading a margine approvato per soddisfare il requisito di margine iniziale per l'intero portafoglio di margini.
  2. Margine di mantenimento: un controllo continuo del margine, ad esempio, un importo minimo di contanti o un collaterale per trading a margine approvato che deve essere mantenuto sul conto per mantenere una posizione aperta. Il margine di mantenimento viene usato per calcolare l'utilizzo del margine; si verifica una chiusura non appena il cliente non soddisfa il requisito relativo al margine di mantenimento.

Un CFD su obbligazioni con un margine iniziale del 10% può essere negoziato con una leva di 10:1.

Margine inizialeMargine di mantenimentoProdotto/strumento
20%10%BOBL tedeschi con scadenza a 5 anni
SCHATZ tedeschi con scadenza a 2 anni
20%10%BUND tedeschi con scadenza a 10 anni
20%10%OAT francesi con scadenza a 10 anni
20%10%BTP italiani con scadenza a 10 anni

BG SAXO
Inizia il tuo Trading Ora!

Completa il Form in soli 5 minuti