Indietro
Details Cookies
Italia
Informazioni importanti sul prodotto a margine

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di una rapida perdita di denaro a causa dell'effetto leva. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando commercia CFD. È necessario verificare se si capisce come funzionano i CFD o qualsiasi altro nostro prodotto e se ci si può permettere di correre il rischio elevato di perdere denaro.

POLITICA SUI COOKIE

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione abilitando, ottimizzando e analizzando le operazioni del sito, nonché per fornire contenuti pubblicitari personalizzati e consentirti di connetterti ai social media. Scegliendo "Accetta tutto", acconsenti all'uso dei cookie e al relativo trattamento dei dati personali. Seleziona "Gestisci consenso" per gestire le preferenze relative al consenso. Puoi modificare le preferenze o revocare il consenso in qualsiasi momento tramite la pagina cookie policy. Consulta la nostra politica sui cookie qui e la nostra politica sulla privacy qui

Informazioni legali

Reclami |BG SAXO

Se in qualità di cliente o potenziale cliente di BG Saxo SIM S.p.A. (di seguito la “SIM”) vuole esporre un reclamo in relazione ai servizi di investimento prestati dalla SIM, può farlo scrivendo al seguente indirizzo:

Ufficio Reclami
BG Saxo SIM S.p.A.
Via Privata Giovanni Ventura, 5
20134 Milano, Italia

oppure

via email a reclami@bgsaxo.it.

Nel caso non fosse soddisfatto dell'esito del reclamo o non avesse ricevuto risposta entro i tempi previsti, prima di ricorrere al giudice potrà in ogni caso rivolgersi all’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF), istituito dalla Consob e a cui la SIM ha aderito.

Potranno essere sottoposte all’ACF le controversie (fino ad un importo richiesto di 500.000 Euro) relative alla violazione degli obblighi di informazione, diligenza, correttezza e trasparenza cui sono tenuti gli intermediari nei loro rapporti con gli investitori. Il ricorso all’Arbitro per le Controversie Finanziarie esonera il Cliente dall’esperire preventivamente il procedimento di mediazione di cui al D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28, nel caso in cui intenda sottoporre la controversia all’Autorità Giudiziaria. Per sapere come rivolgersi all’ACF è consultabile il sito Consob all’indirizzo www.consob.it/web/area-pubblica/arbitro-per-le-controversie-finanziarie.