BG SAXO | 5 giorni sui mercati BG SAXO | 5 giorni sui mercati BG SAXO | 5 giorni sui mercati

BG SAXO | 5 giorni sui mercati

Macro 4 minutes to read
bgsaxo square no frame2
BG SAXO

Riassunto:  come ogni settimana BG SAXO analizza quello che è appena avvenuto; verifica quello che succede giorno per giorno; presenta quello che avverrà sui mercati finanziari. In questo report: Meta al rialzo ma sussistono le preoccupazioni, i timori sulla crescita di Amazon, EURUSD supera 1,10 e Novo Nordisk ha un nuovo motore di crescita. Infine, uno sguardo al calendario delle nuove trimestrali e a quello macroeconomico della settimana.


Meta vola ma Zuckerberg deve affrontare le preoccupazioni degli azionisti

  • Meta ha pubblicato gli utili lo scorso mercoledì evidenziando tensioni con gli azionisti arrabbiati per la presunta mancanza di volontà da parte di Zuckerberg di affrontare le loro preoccupazioni sui costi e sul calo del 60% del prezzo delle azioni degli ultimi 12 mesi.
  • Zuckerberg ha presentato la sua strategia un "anno di efficienza" che vedrà le spese operative diminuire tra i 5 e 10 miliardi di dollari e con spese in conto capitale anch'esse al ribasso. Una mossa che aprirà la strada al ritorno alla redditività.
  • Le azioni Meta hanno, inoltre, beneficiato dell'apparente sovra-performance delle entrate pubblicitarie relativamente alle indicazioni del Q1 e dei risultati del competitor Snapchat.
  • Meta è salita del 20% nell’after-hours di mercoledì estendendo i guadagni anche nella successiva giornata di contrattazione (giovedì) e chiudendo la settimana a 186,53 $.

Sulle piattaforme BG SAXO: Meta (Azione, CFD, Opzioni)

I timori di crescita pesano su Amazon

  • Gli utili del quarto trimestre di Amazon hanno battuto le aspettative riguardo ad entrate e il reddito operativo, ma la guidance dell’e-commerce è stata inferiore alle stime degli analisti, mentre il business del cloud (AWS), precedentemente vero e proprio motore del business dell’azienda statutinense, sta ora assistendo ad un rallentamento della domanda.
  • Mentre Amazon ha superato le aspettative per la stagione dello shopping natalizio, le entrate dei negozi online sono diminuite del 2%, ovvero quattro trimestri su cinque di calo anno su anno.
  • Amazon Web Services (AWS), che da tempo genera la maggior parte dei profitti dell'azienda, sta soffrendo poichè alcuni grandi clienti aziendali stanno rivalutando la loro spesa tecnologica dopo aver dedicato molte risorse proprio sui servizi cloud durante la pandemia.
  • Amazon ha previsto entrate inferiori nel trimestre in corso, preoccupando gli investitori poichè la crescita della principale attività di e-commerce dell'azienda si è arrestata e la vendita nella divisione cloud computing ha rallentato.
  • Le entrate saranno tra i 121 miliardi e i 126 miliardi di $ nel periodo che termina a marzo. Gli analisti hanno stimato un valore di 125,5 miliardi di dollari.
  • La decrescita prevista in AWS è stata persino peggiore del previsto e ciò significa che Amazon non può fare affidamento su quella business unit nei prossimi trimestri. Il CFO, Brian Olsavsky, ha affermato che la società sta assistendo ad un continuo rallentamento delle vendite di AWS nel trimestre in corso.

Sulle piattaforme BG SAXO: Amazon (Azione, CFD, Opzioni)

EURUSD supera 1,10

  • La BCE ha aumentato, come previsto, i tassi di interesse di 50 punti base portandoli al 3% e con un ulteriore impegno ad aumentarli di 50 punti base durante la prossima riunione di marzo.
  • Le aspettative erano molto elevate, ma la BCE non è riuscita a soddisfare le attese del mercato affermando che valuterà il percorso successivo solo dopo la riunione di marzo.
  • La BCE è stata considerata la più aggressiva delle banche centrali del G10 ma anche questo ha inviato segnali che la stessa banca centrale europea potrebbe rallentare il ritmo di crescita dei tassi nel prossimo futuro
  • I reports di Reuters fanno notare che alcuni funzionari della BCE stanno prendendo in considerazione un ulteriore aumento a maggio di 25-50 punti base, contraddicendo quindi l'idea di una pausa.
  • I titoli di stato tedeschi a 2 anni hanno chiuso la giornata di giovedì scorso in ribasso di 18 punti base e il rendimento del Bund a 10 anni è crollato di 30 punti base, registrando il suo più grande calo giornaliero dal 2011.
  • L'EURUSD è salito sopra 1,10 dopo la decisione sui tassi di interesse di mercoledi del FOMC, ma è sceso dopo l'inclinazione accomodante delineata dalla BCE giovedì.

Sulle piattaforme BG SAXO: EURUSD (CFD & Future)

Novo Nordisk ha un nuovo motore di crescita

  • Novo Nordisk è passata dall'essere 30 anni fa una piccola azienda farmaceutica a diventare la terza società più “valutata” in Europa, guidata dalla costante innovazione nei farmaci insulinici e da significativi aumenti di produttività ed efficienza.
  • Novo Nordisk è stato uno dei maggiori vincitori tra le azioni europee negli ultimi 30 anni, con un rendimento annuo del 20,4% dal luglio 1991, incluso il reinvestimento dei dividendi.
  • Il prezzo delle azioni è aumentato del 122% da marzo 2021, quindi la maggior parte degli investitori pensa che sia diventata troppo speculativa e sopravvalutata.
  • Sei anni fa, Novo Nordisk ha creato un nuovo segmento chiamato "Obesity Care" con il lancio di Saxenda. È stato l'inizio di qualcosa di grande e con il lancio di Wegovy avvenuto sette trimestri fa, la crescita di Novo Nordisk ha avuto un nuovo scatto.
  • Saxenda e Wegovy funzionano imitando l'ormone naturale GLP-1 efficace per sopprimere i segnali chimici che portano a un'alimentazione eccessiva. Wegovy è stato approvato dalla FDA all'inizio di giugno 2021 e quello è stato il punto di partenza del grande riprezzamento del titolo e del nuovo motore di crescita. Prima di Wegovy, la cura dell'obesità era un'attività annuale da 5,6 miliardi di DKK e ora è di 16,9 miliardi di DKK in soli sette trimestri, pari al 12% delle entrate totali.
  • Riteniamo che Novo Nordisk abbia trovato un punto di svolta e il futuro dirà fino a che punto può portare Novo Nordisk verso l'apice assoluto del mercato azionario globale.

Sulle piattaforme BG SAXO: Novo Nordisk (Azione, CFD, Opzioni)

Trimestrali della settimana

Lunedì 6 febbraio 2023

  • USA: Activision Blizzard, IDEXX Laboratories

Martedì 7 febbraio 2023

  • Italia: FinecoBank
  • Danimarca: Carlsberg
  • Germania: Siemens Energy, Linde
  • Francia: DuPont
  • UK: BP
  • Giappone: SoftBank Group, Nintendo,
  • USA: Vertex Pharmaceuticals, KKR & Co, Fortinet, Illumina, Enphase Energy

Mercoledì 8 febbraio 2023

  • Danimarca: A.P. Moller – Maersk, Vestas Wind Systems,
  • Francia: TotalEnergies, Societe Generale
  • Germania: Deutsche Boerse
  • Olanda: Adyen
  • Norvegia: Yara International, Equinor
  • USA: Walt Disney, CVS Health, Uber Technologies

Giovedì 9 febbraio 2023

  • Belgio: KBC Group
  • Olanda: ArcelorMittal
  • Francia: BNP Paribas SA, L’Oreal, Vinci
  • Germania: Siemens, NTT
  • Norvegia: DNB Bank
  • Svezia: Volvo Car
  • Inghilterra: British American Tobacco, AstraZeneca
  • Svizzera: Zurich Insurance Group, Credit Suisse
  • Giappone: Toyota Motor, Honda Motor
  • USA: Brookfield, Thomson Reuters, Unilever, AbbVie, PepsiCo, Philip Morris, PayPal, Cloudflare

Venerdì 10 febbraio 2023

  • Canada: Enbridge, Constellation Software

Calendario Macroeconomico BG SAXO

Lunedì 6 febbraio 2023

  • Vendite al dettaglio mensili Australia (1:30)
  • Indice dei direttori agli acquisti del settore costruzioni mensili UK (10:30)
  • Indice Ivey dei direttori degli acquisti mensili Canada (16:00)
  • Discorso della Presidente della BCE Lagarde (19:00)

Martedì 7 febbraio 2023

  • Decisione sul tasso d’interesse Australia (04:30)
  • Dichiarazioni sulle decisioni relative ai tassi d’interesse della RBA (04:30)
  • Bilancio commerciale USA (14:30)
  • Previsioni dell’EIA sull’energia a breve termine USA (18:00)
  • Discorso del Presidente della FED Powell (18:40)

Mercoledì 8 febbraio 2023

  • Vendite al dettaglio mensili Italia (10:00)
  • Scorte settimanali di petrolio greggio USA (16:30)

Giovedì 9 febbraio 2023

  • CPI Germania (Annuale) (8:00)
  • Discorso del membro MPC Hearings UK (10:45)
  • Summit dei Leader UE (11:00)
  • Richieste iniziali sussidi di disoccupazione USA (14:30)

Venerdì 10 febbraio 2023

  • Indice Inflazione annuale Cina (02:30)
  • PIL mensile, trimestrale e annuale UK (08:00)
  • Produzione manifatturiera mensile UK (08:00)
  • Summit dei Leader UE (11:00)
  • Variazione nel livello di occupazione di gennaio Canada (14:30)
  • Indice al consumo UoM (University of Michigan) mensile

    Crediti e Disclaimer



    Nessuna delle informazioni e analisi qui contenute costituisce un consiglio di investimento o un'offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere qualsiasi valuta, prodotto o strumento finanziario, effettuare investimenti o partecipare a una particolare strategia di trading. L’investitore si assume la responsabilità di valutare, in modo indipendente, la precisione e la completezza delle informazioni e il relativo utilizzo. La presente comunicazione di marketing non è assimilabile ad alcuna forma di produzione o diffusione di ricerca in materia di investimenti e pertanto non è stata preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’indipendenza della ricerca. Eventuali informazioni riportate che si riferiscano a rendimenti, non devono essere interpretate come indicazioni di rendimenti futuri o di garanzia di conservazione del capitale investito ma come indicazioni di rendimenti realizzati in passato. Con strumenti finanziari "più negoziati in piattaforma" si fa riferimento al controvalore nominale negoziato su tutte le piattaforme del Gruppo Saxo.