BG SAXO | 5 giorni sui mercati BG SAXO | 5 giorni sui mercati BG SAXO | 5 giorni sui mercati

BG SAXO | 5 giorni sui mercati

Macro 4 minutes to read
bgsaxo square no frame2
BG SAXO

Riassunto:  come ogni settimana BG SAXO analizza quello che è appena avvenuto; verifica quello che succede giorno per giorno; presenta quello che avverrà sui mercati finanziari. In questo report: BCE in versione “falco”; l’inflazione (CPI) negli Stati Uniti e Gran Bretagna; gli utili trimestrali per Nike, FedEx e Adobe. Infine, il calendario macroeconomico della settimana.


La BCE alimenta la propensione al rischio con una riunione da falco 

  • Giovedì la BCE ha alzato le sue previsioni sull’inflazione al 6,3% per il 2023 e al 3,4% per il 2024 (contro le indicazioni precedenti che vedevano il 5,5% per il 2023 e 2,4% per il 2024)
  • La BCE ha anche delineato il suo piano di inasprimento quantitativo che considera la riduzione dei suoi acquisti per 15 miliardi di euro a partire dal mese di marzo. Inoltre, la presidente Lagarde ha confermato la sua volontà di continuare ad aumentare i tassi di interesse
  •  L'EURUSD ha evidenziato uno sprint iniziale al rialzo che lo ha visto attestarsi ben al di sopra di quota 1,070, osservando poi un forte ritracciamento fino a 1,060 per -infine- stabilizzarsi in area 1,065
  • L’ EuroStoxx50 è sceso del 3,60% mentre l’S&P500 ha ritracciato del 2,50% cancellando di fatto la buona performance che aveva fatto seguito al dato sull’inflazione di ottobre negli Stati Uniti.
Sulle piattaforme BG SAXO: EURUSD (CFD e Future), US DOLLAR INDEX (CFD), Indici (CFD e Future).

Il dato CPI di Stati Uniti e Gran Bretagna suggerisce che l’inflazione sta diminuendo

Stati Uniti

  • Martedì il CPI statunitense è stato più freddo del previsto, scendendo al 7,1% dal 7,7% di partenza (l’aspettativa era 7,3%)
  • Le azioni americane sono salite e il dollaro si è indebolito, tuttavia il rally iniziale del mercato si è invertito a causa delle politiche hawkish (da falco) delle banche centrali (Fed e BoE)
  • Le proiezioni economiche aggiornate hanno mostrato il PCE (Personal Consumption Expenditure, un dato macroeconomico decisamente importante, in quanto utilizzato dalla Federal Reserve per monitorare l’inflazione e per orientarsi nelle sue scelte di politica monetaria) al 3,5% entro dicembre 2023 e al 2,4% entro dicembre 2024

Gran Bretagna

  • I parametri sull’inflazione del Regno Unito hanno fatto un altro passo nella giusta direzione mercoledì scorso: il dato principale su base annua è stato del 10,70% rispetto alla stima del 10,90% ed in calo rispetto all’ 11,1% del mese precedente. Il GBP è leggermente calato dopo la pubblicazione di questi dati
  • Il CPI previsto del Regno Unito è stato aggiornato al 7% entro dicembre 2023 e al 2,5% entro dicembre 2024

In Generale

  • L’opinione del mercato è che l’inflazione abbia iniziato a scendere anche se è ancora troppo alta e l’attenzione si sposta ora su quali siano gli effetti di lungo termine con un'alta inflazione e alti tassi di interesse
Sulle piattaforme BG SAXO: US DOLLAR INDEX (CFD e Future), EURUSD, EURGBP e GBPUSD (CFD e Future). 

Utili trimestrali: Nike, FedEx, Adobe 
  • La stagione degli utili del terzo trimestre è terminata e nei prossimi giorni saranno pubblicati i comunicati delle società il cui anno fiscale non segue l’anno solare
  • Nike: gli analisti hanno una opinione ottimistica relativamente alla propensione alla spesa del consumatore americano, tuttavia questa visione contrasta con quella dei CEO delle banche statunitensi che recentemente hanno parlato di un possibile deterioramento della propensione alla spesa del consumatore medio americano nei prossimi mesi
  • FedEx ha una visione decisamente più pessimista. Dopo il boom dovuto alla pandemia, le aspettative di crescita dei ricavi sono crollate a zero nei successivi due trimestri
  • Le azioni Adobe sono cresciute del 7,8% dopo la pubblicazione dei dati: ricavi per 4,5 miliardi, in linea con le aspettative, ma la sorpresa in positivo è stato l’ EPS (earning per share) a 3,60 dollari rispetto alla stima che era di 3,50 dollari. Il management ha poi ribadito la volontà di terminare l’acquisizione di Figma nel 2023.
Sulle piattaforme BG SAXO: Nike, FedEx e Adobe (Azioni e CFD)


Calendario Macroeconomico BG SAXO

Martedì 20 dicembre 2022

  • Permessi di costruzione rilasciati USA (14:30)

Mercoledì 21 dicembre 2022

  • Rapporto sulla fiducia dei consumatori USA (16:00)
  • Vendite di abitazioni esistenti USA (16:00)
  • Scorte di Petrolio Greggio USA (16:30)

Giovedì 22 dicembre 2022

  • PIL trimestrale USA (14:30)
  • Richieste iniziali sussidi di disoccupazione USA (14:30)

Venerdì 23 dicembre 2022

  • Principali ordinativi di beni durevoli USA (14:30)
  • Indice prezzi spese personali principali USA (14:30)
  • Vendita nuove abitazioni USA (16:00)

Crediti e Disclaimer



Nessuna delle informazioni e analisi qui contenute costituisce un consiglio di investimento o un'offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere qualsiasi valuta, prodotto o strumento finanziario, effettuare investimenti o partecipare a una particolare strategia di trading. L’investitore si assume la responsabilità di valutare, in modo indipendente, la precisione e la completezza delle informazioni e il relativo utilizzo. La presente comunicazione di marketing non è assimilabile ad alcuna forma di produzione o diffusione di ricerca in materia di investimenti e pertanto non è stata preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’indipendenza della ricerca. Eventuali informazioni riportate che si riferiscano a rendimenti, non devono essere interpretate come indicazioni di rendimenti futuri o di garanzia di conservazione del capitale investito ma come indicazioni di rendimenti realizzati in passato. Con strumenti finanziari "più negoziati in piattaforma" si fa riferimento al controvalore nominale negoziato su tutte le piattaforme del Gruppo Saxo.